REGATA NAZIONALE MULTICLASSE HOBIE 2020 - WindSurfing Club Cagliari

  

                         

A.S.D WINDSURFING CLUB CAGLIARI
III ZONA FIV
REGATA NAZIONALE MULTICLASSE
HOBIE 2020
Hobie Cat 16 Classic – Hobie Dragoon
Cagliari 5 – 6 – 7 DICEMBRE 2020

DAY 3

Cagliari, 7 dicembre 2020 – La bonaccia chiude in anticipo la Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020, che nel fine settimana ha riacceso le ostilità al Windsurfing Club Cagliari, che appena un mese fa aveva accolto i regatanti della classe Windsurfer per la loro regata nazionale.

La totale assenza di vento ha infatti causato l’annullamento della terza giornata di gare. Fino al primo pomeriggio, gli equipaggi hanno atteso tra gli spazi del club e la spiaggia, dove faceva bella mostra di sé la flotta di catamarani Hobie Cat 16 e Dragoon, caratterizzati dai colori accesi e variopinti delle loro vele.

Ma la pazienza dei concorrenti non è stata ripagata: alle 14, il comitato di regata ha dichiarato conclusa la manifestazione, trasformando in definitive le classifiche delle due flotte, che nei primi due giorni avevano completato cinque regate a testa, di cui la peggiore eliminata con lo scarto.

I RISULTATI. Tra gli Hobie Cat 16, vincono quindi Antonello Ciabatti e Luisa Mereu (Windsurfing Club Cagliari)con 7 punti ((3)-3-2-1-1 i parziali). Secondi, a quota 14, Domiziano Nenna – Gianluigi Costante (WCC). Staccati di misura Jens Goritz – Katrin Wiese.

Con l’en plein di vittorie, Alessandro Vargiu e Luigi Zonca (WCC) dominano tra i Dragoon. Distanti quattro punti, Sofia Gorgerino-Valentina Pretti (WCC), premiate anche come primo equipaggio femminile della flotta. Terzo gradino del podio per Leonardo Vascellari – Lorenzo Bacchetta (WCC).

Premi speciali anche per Valentina Gessa – Katia Pessola (1° equipaggio femminile Hobie Cat 16), Nicola Abimbola – Alessandro Serra (1° Under 21), Luna Castriotta – Maia Vincis (1° Esordienti Dragoon), Gabriele Usai – Emma Costante (1° Esordienti Hobie Cat 16).

LE DICHIARAZIONI.

Antonello Ciabatti, timoniere vincitore Hobie Cat 16. “Peccato per l’ultima giornata, in questo periodo dell’anno può capitare che il maltempo dica la sua: il primo giorno solo una prova, nella seconda il comitato è stato molto bravo farci disputare quattro prove in tutte le condizioni, siamo contenti della vittoria e di aver affrontato avversari di livello come il pluricampione europeo Stefan Griesmeyer”

Alessandro Vargiu, timoniere vincitore Dragoon. “Non abbiamo trovato le nostre condizioni preferite, ma ci siamo adeguati abbastanza bene: in quattro regate, abbiamo vinto nettamente. Solo nella seconda della seconda giornata, abbiamo sbagliato l’ultimo bordo, rischiando di venir superati al traguardo da Gorgerino- Pretti. E’ stato un bel finale di stagione, ci siamo allenati tanto e abbiamo anche conquistato il terzo posto al campionato italiano di Pescara”

 Alessandra Frongia, direttore sportivo del Windsurfing Club Cagliari. “Siamo molto felici della grande partecipazione, in particolare dei giovanissimi: è stato bello vederne così tanti in mare e tutti entusiasti, raccogliamo i frutti del grande lavoro fatto nella creazione della squadra agonistica. Questa è l’ultima regata del nostro calendario sportivo, nel 2021 abbiamo già in agenda le regate nazionali di Nacra 15, Windsurfer, Hobie Cat e Dragoon, oltre alla Coppa Primavela, che sarà il clou della nostra stagione”.

qui sotto, le immagini dei podi Hobie Cat 16 e Dragoon.

    

CLASSIFICHE DEFINITIVE – 07.12.2020

BACHECA:

           BANDO DI REGATA                      ISTRUZIONI DI REGATA

ORARIO PARTENZA 07.12.2020

TEMPO LIMITE PROTESTE – 6.12.2020

AVVISO UDIENZE e DECISIONI – 6.12.2020 – H. 10.20

AVVISO UDIENZE e DECISIONI – 5.12.2020 h. 18.30

comunicato n. 3 ORARIO PARTENZA 06/12/20

comunicato n. 2

comunicato n. 1

 

Peso equipaggi

DAY 2

Cagliari, 6 dicembre 2020 – Giornata ricca di regate e colpi di scena, alla Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020, che riporta la vela nazionale al Windsurfing Club Cagliari dopo poco più di un mese dalla Regata nazionale Windsurfer.

Con quattro regate, il massimo consentito dal bando di regata per ogni giorno di competizione, oggi la flotta di catamarani ha fatto bottino pieno e portato a cinque il totale delle prove disputate finora. La regata, che si chiuderà domani, non può superare le nove prove.

La serie di gare odierna si è corsa nelle condizioni meteo più disparate. Se il sole e maestrale leggero hanno accolto i regatanti all’arrivo sul campo di regata, accompagnandoli per le prime due prove, il cielo si è presto coperto. Un forte colpo di vento, unito a pioggia battente, ha messo in difficoltà i concorrenti nella terza prova, provocando la scuffia di tre imbarcazioni.

Nel finale di giornata, l’orizzonte scuro ha lasciato di nuovo il passo al sole e a una brezza da ovest – nord ovest, per poi riprendersi la scena al rientro delle barche alla sede del circolo, nella prima fermata della spiaggia del Poetto.

I RISULTATI. Tra gli Hobie Cat 16, i più rappresentati in gara con 24 catamarani, i colpi di scena si sono verificati anche al traguardo: su quattro prove, i vincitori sono stati tre.

La manche si è aperta all’insegna di Valentina Gessa e Katia Pessola (Windsurfing Club Cagliari). Nella seconda prova, ad anticipare tutta la flotta è stato il duo misto Stefan Griesmeyer (Unione Sportiva Quarto) e Roberta Cerciello (WCC). Dopo, la scena è stata tutta per gli attuali leader, Antonello Ciabatti e Luisa Mereu (Windsurfing Club Cagliari), tra le coppie più premiate nella storia della classe Hobie Cat. Per loro, due vittorie nelle ultime regate e primato provvisorio con  7 punti, sufficienti a ipotecare la vittoria finale. Più in bilico invece il resto del podio, dove Domiziano Nenna – Gianluigi Costante (WCC) e Jens Goritz – Katrin Wiese sono rispettivamente a quota 14 e 15.

Molto regolare invece la giornata dei Dragoon, le nuove leve della classe impegnate in un percorso differenziato e di lunghezza più ridotta rispetto agli Hobie Cat 16. Con quattro primi su quattro, Alessandro Vargiu e Luigi Zonca (WCC)rafforzano la loro supremazia. A quattro lunghezze, Sofia Gorgerino-Valentina Pretti (WCC). Più distanti Leonardo Vascellari – Lorenzo Bacchetta (WCC).

Domani, ultima giornata della Regata Nazionale, il segnale di partenza è stato nuovamente stabilito per le ore 11. Come da regolamento, l’ultimo start non potrà essere dato oltre le 15.

Seguiranno le premiazioni, organizzate nella più stretta osservanza delle disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del Covid 19 emanate dalla Federazione Italiana Vela.

Le classifiche aggiornate sono pubblicate sul sito www.windsurfingclub.it

PHOTO GALLERY:

Credits A. Caproni e F. Fiorelli

 

DAY 1

LA PIOGGIA BATTEZZA LA REGATA NAZIONALE MULTICLASSE HOBIE 2020

 Cagliari, 5 dicembre 2020 – Inizia sotto l’acquazzone, la Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020, ultimo appuntamento del calendario sportivo del Windsurfing Club Cagliari in corso fino a lunedì di fronte alla spiaggia cagliaritana del Poetto.

Per quanto consistente, la pioggia non ha impedito la disputa di una regata sia per gli Hobie Cat 16 che per i Dragoon. Una prova che, da sola, ha reso valida la competizione e ripagato l’attesa dei 34 equipaggi concorrenti, tra veterani e giovanissimi. Tra questi ultimi, quattro coppie hanno affrontato oggi il debutto assoluto in competizione, dopo un impegnativo autunno di allenamenti alla scuola vela del circolo organizzatore.

LA GIORNATA. Dopo lo skippers meeting, tenuto dal comitato di regata presieduto da Paolo Schirru, la flotta di catamarani ha occupato la riva della spiaggia, in attesa del via libera. Una volta posati i due campi di regata, dopo un calo del vento e una sua rotazione a ovest – nord ovest, le due flotte hanno dato avvio alle ostilità: gli Hobie Cat su un percorso a bastone con un traversino,  i Dragoon su un bastone puro.

La pioggia li ha colti entrambi a metà regata, portata comunque a termine. Ma il persistere dell’acquazzone e il crollo del vento hanno convinto il comitato di regata a rimandare tutti a terra.

I RISULTATI. L’ordine di arrivo dell’unica regata si trasforma quindi in classifica provvisoria. Tra gli Hobie Cat 16, primato per Domiziano Nenna – Gianluigi Costante (Windsurfing Club Cagliari) Seguono Daniele Ciabatti – Paola Trois (WCC) e Antonello Ciabatti – Luisa Mereu (WCC).

Tra gli Hobie Dragoon, vittoria e leadership per Alessandro Vargiu- Luigi Zonca (WCC), seguiti da Sofia Gorgerino – Valentina Pretti (WCC) e Leonardo Vascellari – Lorenzo Bacchetta (WCC).

Domani, per anticipare una nuova perturbazione e incrementare il bottino di regate, il segnale di partenza è stato fissato alle ore 11.

PHOTO GALLERY:

Credits A. Caproni e F. Fiorelli

Comunicato Stampa 4 DICEMBRE 2020

AVVISO COVID-19

Le attività di regate dovranno essere svolte secondo le disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del COVID 19 emanate dalla Federazione Italiana Vela che i Comitati Organizzatori attiveranno e a cui i tesserati partecipanti si dovranno attenere sotto la vigilanza da parte dello stesso Comitato Organizzatore. Eventuali casi di COVID 19 che dovessero essere rilevati nel corso della manifestazione saranno denunciati dal Comitato Organizzatore ai competenti organi sanitari preposti.

 

 

Classi Ammesse

Sono ammessi a partecipare gli equipaggi delle Classi Hobie Cat 16 Classic, Hobie Dragoon, in base a quanto previsto nelle Norme FIV per l’Attività Sportiva Nazionale Organizzata in Italia, compresa la relativa Scheda di Classe in vigore (consultare la versione completa, disponibile nel sito www.federvela.it). Potranno partecipare equipaggi stranieri purché in regola con le norme della loro Autorità Nazionale d’appartenenza, con il tesseramento alla Classe e con l’Assicurazione RC.

Iscrizioni

Come da norme FIV per l’Attività Sportiva Organizzata in Italia e da Punto C.5 del “PROTOCOLLO”, le iscrizioni dovranno essere effettuate unicamente tramite l’APP MY Federvela o sul sito FIV all’indirizzo: www.iscrizionifiv.it entro e non oltre il 29 novembre 2020.
Entro tale data gli equipaggi dovranno versare la relativa tassa di iscrizione al Comitato Organizzatore a mezzo bonifico bancario intestato a

Windsurfing Club Cagliari A.S.D. – Banca di Credito Cooperativo di Cagliari

IBAN IT44T070960480000000003321

causale: “Nazionale Multiclasse, Classe abbreviata (HC16 o HD), nome timoniere, numero velico”.

In caso di un unico Bonifico per più imbarcazioni, indicare la Classe e i numeri velici di tutte le imbarcazioni.

Dovrà essere inviata in un’unica email all’indirizzo: regate@windsurfingclub.it indicando in oggetto :

Documenti [CLASSE] [NUMERO VELICO] e allegando la sottoelencata documentazione:
– Ricevuta della tassa di iscrizione;
– Certificato di stazza o di conformità (ove ricorra);
– Assicurazione RC con copertura minima come da Normativa FIV per l’Attività Sportiva Nazionale Organizzata in Italia 2020 (non necessaria per chi in possesso di tessera FIV Plus)- Licenza di pubblicità (ove ricorra).

Non saranno accettate iscrizioni fatte diversamente.

Chi avrà effettuato l’iscrizione tramite APP o sito internet e correttamente e inviato tutta la documentazione
richiesta in una unica email all’indirizzo sopra citato, non avrà altra documentazione da presentare. Non sarà inoltre necessario firmare il modulo di liberatoria, accettazione informativa privacy e cessione diritti foto e video della manifestazione.

Tassa di iscrizione:

€ 90,00 per la Classe Hobie Cat 16 Classic

€ 50 per la Classe Hobie Dragoon

Il timoniere che sottoscrive le iscrizioni non potrà essere sostituito durante la serie di prove. Eventuali cambi di prodiere dovranno essere autorizzati dal C.d.R o Giuria.
N.B. In caso di mancata partecipazione la Tassa di iscrizione non sarà restituita

Programma:

Sabato 5 Dicembre:

9:00-13:00 Apertura Segreteria  e Pesa Equipaggi

NB: Pesa Equipaggi Skipper’s Meeting come da Punto C.8 del “Protocollo”. Sarà ammesso un solo rappresentante per Squadra con l’obbligo
dell’uso della mascherina

come da comunicato   Skipper’s Meeting

14:30       Primo segnale di Avviso Regata

Domenica 6 Dicembre:

come da comunicato   Primo segnale di Avviso Regata

Lunedì 7 Dicembre:

come da comunicato  Primo segnale di Avviso Regata

Premiazioni appena possibile al termine della Regata come da Punto C16 del Protocollo FIV

Per tutto ciò che non è richiamato nel presente articolo, vi preghiamo di consultare il

Bando di Regata 

Menu