CORSO FIV ISTRUTTORI PARASAILING
Le Hansa 303 colorano la Sella del Diavolo

Si è concluso il 23 novembre ’19 il corso Istruttori Parasailing organizzato dalla FIV. I tecnici nazionali Filippo Maretti e Beppe Devoti hanno formato 19 istruttori provenienti da tutta Italia. Fra i partecipanti 3 sono istruttori della scuola vela del Windsurfing Club Cagliari.
Quest’anno il corso si è tenuto a Cagliari e le prove pratiche hanno visto in acqua le ormai mitiche e coloratissime Hansa 303 provenienti dalla Lega Navale di Villasimius e da Oristano, grazie all’associazione Veliamoci a.s.d. e alla sua Presidente Maria Cristina Atzori – peraltro referente parasailing per la III zona FIV – da sempre attenta e disponibile per tutte le attività sportive parasailing di formazione, promozione e agonismo.
A Cagliari, città per eccellenza della vela, è stato recentemente inaugurato il Centro di Preparazione Olimpica FIV. Speriamo che la vela torni ad essere anche fra le discipline delle paralimpiadi.
Ci auspichiamo che la classe Hansa 303 abbatta i “limiti” con la sua versatilità che la rende forse l’unica barca a vela in cui normodotati e disabili possano competere ad armi pari, anche con equipaggi misti. Ci crediamo: questa è la vera inclusione!
È facile da trasportare e per il varo non necessita di gru grazie alla deriva mobile. Progettata per essere stabile in qualunque condizione meteo, la barca può essere indifferentemente governata da singolo o da due persone. La facilità delle manovre e il pozzetto che offre due comode postazioni, rende di fatto possibile veleggiare anche con gravi condizioni di disabilità.
La barca assicura a principianti ed esperti grande divertimento sia a livello ludico che agonistico.
Che l’Hansa 303 sia divertente lo hanno scoperto anche i nostri istruttori durante le prove pratiche in acqua.
Corso interessante e prezioso! Di questo ringraziamo la FIV e la III zona FIV.
Lo sport non è solo agonismo ma anche inclusione e divertimento.
Speriamo solo che i contributi per l’acquisto di questo versatile e divertente natante possano essere estesi anche ai centri velici FIV.

Valeria Faa
weekendparalimpico@windsurfingclub.it

 

Foto di Maria Cristina Atzori

 

 

 

Menu