Coppa Primavela e Presidente Reggio Calabria 2019 - WindSurfing Club Cagliari

Nei giorni fra il 1 e il 3 Settembre, si sono disputate nella suggestiva location di Reggio Calabria, la Coppa Primavela e la Coppa del Presidente, massima espressione italiana dei campionati in singolo dedicati ai Cadetti.

La nostra squadra Windsurf non poteva certo mancare:

La Squadra:

Alberto Manca, CH3, alla sua prima esperienza in una regata ufficiale;

Giovanni Manca, CH3, anche lui alla sua prima uscita ufficiale;

Diego “Dieguito” Marghinotti, CH3, con un unico zonale alle spalle, ma molto agguerrito;

Pierluigi “Poppi” Caproni, ormai esperto di gare nazionali e zonali nelle quali si cimenta da un anno, ha partecipato  alla Coppa Primavela per la prima volta l’anno scorso a Viareggio.

Enrico Pintor, CH4, il veterano del gruppo, al suo terzo anno di gare nazionali dopo due esperienze in Coppa Primavela a Crotone e Viareggio, ha gareggiato per la Coppa del Presidente.

La Cronaca:

Primo giorno: vento da sud 10 nodi con corrente 2 nodi che va col vento , linea di partenza corta ed Enrico interpreta bene i salti di vento partendo sempre lanciato. Nella seconda prova di giornata, durante la seconda bolina, era primo ma allunga il lato di bolina convinto che la boa 1 fosse la boa 2. A fine giornata è primo in classifica.


Poppi regata al di sotto delle sue capacità , soprattutto in partenza, finendo la giornata secondo in classifica.

Secondo giorno: vento 18 nodi da nord, solo 8 CH4 riescono a scendere in acqua, tra questi Enrico, che aveva il triplo della velocità rispetto agli altri, forza la partenza, fa OCS, rientra dagli estremi, cade, si rialza e recupera tutti arrivando primo con 30 secondi di distacco sul secondo. A fine giornata è ancora primo in classifica.

Poppi arriva primo in boa di bolina, ma per un errore di scelta tecnica, posiziona il track tutto indietro senza riuscire a far planare la tavola e il diretto avversario lo passa senza problemi. A fine giornata, mantiene la seconda posizione in classifica.


Ultimo giorno: 8 nodi da sud, nella prima prova Enrico parte bene e riesce a chiudere bene la prova concedendo pochi punti alla sua diretta contendente per il titolo. Pausa a terra per calo del vento, rientrati in mare, sempre con vento da sud 6 nodi, altre tre prove : Enrico parte bene nella seconda ma pompa poco; nella terza prova sceglie male la zona dove partire, corregge l’errore ma si trova un po’ indietro, all’ultima prova, forza la partenza per cercare di scappare via ma fa OCS.

Poppi entra in acqua con la testa libera e le tecniche corrette e piazza tre primi facili facili.
Se si fosse svegliato un attimo prima….

Dieguito, alla sua prima regata nazionale, ha ben figurato concludendo tutte le prove a parte una ed uscendo in acqua anche con 18/20 nodi di vento.
Dopo un anno di allenamenti siamo sicuri che la prossima stagione sarà tra i protagonisti.

Alberto e Giovanni, le new entry,  si sono rivelati una grande soddisfazione perché  hanno completato il percorso di gara più volte, raggiungendo l’obiettivo che ci eravamo prefissati per loro.

Risultati finali:

Sia Enrico che Poppi sono saliti sul secondo gradino del podio.

Bilancio della trasferta decisamente positivo, con qualche errore in meno alcune medaglie potevano essere di un colore più bello, ma va bene così: un giorno oro, un giorno argento, un giorno bronzo, l’importante è essere sempre ai vertici. Il lavoro, l’impegno e la costanza pagano sempre.

Alla fine, unendo i risultati di tutti i nostri atleti che hanno partecipato alle gare di questa grande manifestazione, il Windsurfing Club Cagliari è risultato essere il miglior circolo d’Italia quanto a medagliati (1 oro, 4 argenti, 1 bronzo) e ha anche ricevuto un premio speciale per il numero più alto di partecipanti nella categoria CH3.

 

CLASSIFICHE:

Le foto più belle….

Menu